Excite

Armani Privé Haute Couture Fall 2010

Se da anni il nome Armani è sinonimo di classe ed eleganza un motivo ci sarà e se qualcuno ancora non l'avesse capito, lo invitiamo ad ammirare la sfilata della nuova collezione Haute Couture di Re Giorgio: la Armani Privé autunno inverno 2010 2011 andata in scena a Parigi. Non a caso, sedute in prima fila nel parterre, non mancavano le temibili direttrici di Vogue America e Vogue Italia: Anna Wintour e Franca Sozzani.

Le foto della sfilata Armani Privé Fall 2010

Le foto del parterre della sfilata Armani Privé

Per l'Alta Moda della stagione fredda Giorgio Armani sale in cattedra e mostra all'illustre parterre presente e a tutti quelli che avranno il piacere di guardare, anche successivamente, questa sfilata, come il prêt-à-porter può trasformarsi in Haute Couture, mantenendo tutta l'indossabilità che gli è propria ma conquistando lusso, eleganza, preziosità. E' una linea Privé rilassata, comoda, calda, che si tinge di una palette di colori classici e rassicuranti, come castagna e cammello, beige e cipria, capace poi di virare con dolce opulenza sull'oro e sul bronzo, impreziosendo di pietre, cristalli e paillettes i lussuosi abiti da sera.

Grosse spille a oblò in legno, ambra e cocco appuntano i drappeggi degli abiti, chiudono giacche e cappotti, come bottoni gioiello over-size, diventando dettaglio fil-rouge di tutta la collezione. La giacca è in pitone, morbida nappa, lana, seta shantung, più o meno destrutturata, insomma di mille tessuti e tagli, ed è il capo day-into-evening capace di rendere elegante ogni mise, e con cui Giorgio Armani gioca con la sapiente maestria di chi ormai, su quell'argomento, ha solo da insegnare.

 (foto © style.com)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017