Excite

Alexander Skarsgard per Calvin Klein, testimonial del nuovo profumo Encounter

  • YouTube-calvinklein.com

Figlio e fratello d'arte - la sua è una famiglia di celebrati attori - Alexander Skarsgard è entrato di diritto nell'immaginario erotico femminile (e probabilmente non solo) per il ruolo dell'iconico vampiro Eric Northman nella serie cult True Blood, ma ha anche dimostrato le sue doti di interprete 'impegnato' recitando in Melancholia di Lars Von Trier. Il suo fascino resta comunque indiscutibile e proprio per questo Calvin Klein l'ha voluto come protagonista dello spot del suo ultimo profumo, Encounter.

Lo spot di Encounter by Calvin Klein con Alexander Skarsgard

Nel mini film della durata di poco più di 2 minuti, il misterioso Skarsgard si cala nei panni di un uomo che si reca all'incontro - l'Encounter, appunto - con un'altrettanto sfuggente controparte femminile, interpretata da Lara Stone. Tra atmosfere rarefatte, location cariche di suggestione e un magistrale bianco e nero, il sensuale attore riporta sullo schermo alcune delle caratteristiche che l'hanno reso un sex symbol a livello mondiale, recitando sul filo di una magistrale sensuale ambiguità.

E dire che ad Alexander la parte di bello e dannato va stretta, al punto che in una recente intervista a Vogue ha dichiarato: "Sono sempre alla ricerca di ruoli il più possibile distanti tra loro", dando seguito alle proprie parole interpretando un uomo "dolcissimo", un ex marine e un anarchico nei film in uscita What Maisie Knew, Disconnect e The East. Tant'è, per Encounter ha rivestito i panni di affascinante sconosciuto.

Del resto, data la natura dell'ultimo profumo di Calvin Klein, non avrebbe potuto fare altrimenti. "Encounter è un maschile senza ambiguità, con una forte presenza di legni (agar e cedro) che enfatizzano un accordo ambrato molto caldo e sexy, mix di cognac, rum e patchouli", ha spiegato Pierre Negrin, creatore con Honorine Blanc della fragranza, che nelle intenzioni del brand si pone nel solco dello "erotismo dichiarato" di Obsession for men, dal momento che "sessualità e sensualità sono marchi di fabbrica dei profumi Calvin Klein", ha puntualizzato Blanc.

Peccato che a distruggere la rete di poesia tessuta dai 'nasi' di Calvin Klein ci abbia pensato proprio Skarsgard che, invero con poco rispetto per il profumo di cui è testimonial, in un'intervista ha dichiarato che a lui l'aroma che piace di più è quello... delle salsicce! L'improbabile 'fragranza' ricorda infatti all'attore i primi anni di età, trascorsi a Stoccolma e, parola sua, anche se dalla fabbrica di insaccati che c'era di fianco alla casa di famiglia arrivava un odore terribile, l'aroma delle salsicce "mi piace. Mi ricorda l'infanzia".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017