Excite

Sfoggia la sensualità con gli abiti eleganti di Cavalli

In un'atmosfera dal sapore estivo che porta a rendere una serata unica, la magia degli abiti eleganti Cavalli, ricopre la donna in una leggiadria di classe. Una firma che con i suoi abiti riesce a trasformare anche la donna più semplice in una diva dal look sempre perfetto.

Anche per questa primavera/estate 2011, Cavalli lascia tutti di stucco con in primis la seduzione che è la caratteristica cardine dei suoi abiti da sera. Fluttuanti abiti in seta e chiffon, decorati con lunghe frange, perline e ricami della tradizione Toscana. Seducenti trasparenze su toni neri, argentei ed ambrati con scollature mozzafiato che scoprono la schiena per dare quel vedo/non vedo tanto ricercato dalle donne. Un nude look grazie anche al colore rosa cipria e neutro che sembra scomparire sulla pelle del corpo, per far risaltare i ricami, le incostrazioni di cristalli, i lacci e tutti i dettagli per dare quel suo effetto di sensualità che contraddistingue questo brand.

Per la donna un pò più sbarazzina, libera di mostrare la sua femminilità e che vuole riempire le sue giornate o serate di colore, Cavalli ha pensato ai giacchini stile "figli dei fiori", aperti con top che sono dei reggiseni e viceversa, dello stesso tessuto dei pantaloni a vita bassa. Abiti dai tessuti lucidi che sembrano cuciti sulla pelle con frange che creano le onde del movimento trasversale della donna. La voglia di essere un pò bambine, ma nello stesso tempo vere donne che giocano con la passione, questa è la nuova donna di Cavalli.

Abiti sensuali, aderenti dallo stile etnico al massimo della femminilità con stampe pitone e coccodrillo che appaiono anche su tessuti più leggeri. Un mix moderno e nello stesso tempo elegante che si occupa di tutti i dettagli soprattutto per i vestiti eleganti lunghi fino al pavimento belli da indossare anche senza accessori e che, per la gioia di ogni donna, nasconde anche ogni difetto.

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017