Excite

Abbinamento dei colori per i vestiti da uomo: mini guida

  • Foto:
  • Youtube

Abbinamento giusto dei colori per vestiti da uomo? Semplice a dirsi, meno semplice a farsi. Non basta il colpo d’occhio, e anche chi è dotato di buon gusto a volte può prendere una svista. Secondo una tradizionale regola dell’eleganza, bisogna indossare due colori, massimo tre. Ma la moda degli ultimi tempi ama ‘trasgredire’ rispetto a tale diktat e destreggiarsi lungo i gradini della scala cromatica.

Allora, ecco qualche regola per non commettere errori. Partiamo dagli abbinamenti generali dei colori, fondamentali per il look casual (t shirt e camicie): prima di tutto, mai indossare due colori simili e tonalità vicine. L’unica eccezione è rappresentata dal blu, che crea ottimi sodalizi con le sue stesse sfumature ma è out con rosso e giallo. A proposito di rosso: si accompagna bene ai toni scuri, è simbolo di audacità, ma è meglio evitare di indossarlo, oltre che con il blu, anche con il verde e il giallo. Quest’ultimo è il colore dell’estate, dell’allegria, però non si abbina facilmente e va accostato ai colori tenuti come il viola e il verde chiaro.

Poi ci sono il nero e il bianco, i due ‘non colori’: entrambi stanno bene con tutto, si sa, ma vengono valorizzati al massimo dai colori accesi e brillanti come l’azzurro e il fucsia. Se accostati al grigio e all’argento, invece, danno un risultato di grande eleganza.

Per quanto riguarda il look più formale, grigio, blu e beige sono le tonalità più diffuse per le giacche. Nel primo caso, via libera a camicia bianca o azzurra con cravatta a tinta unita o regimental. Alternativa interessante è la camicia color prugna oppure bianca con sottili righe rosa o lilla. Con la giacca blu, l’abbinamento più gettonato è la camicia celeste, magari con una cravatta a righe bordeaux. Ottime anche le camicie borgogna o rosa, oppure le rigate bianche, con cravatta a fantasia. Semplice camicia bianca, avorio o marrone per la giacca beige, con cravatta a righe che richiami lestesse tonalità.

Paura di sbagliare con la cravatta? Un trucco è quello discegliere una fantasia che richiami il colore della camicia o della giacca. E il calzino? Dev’essere abbinato al colore della scarpa oppure del pantalone. Infine, la cintura. Il look casual permette di sbizzarrirsi un po’, il look elegante impone di metterne una praticamente uguale alle scarpe. Altrimenti, meglio senza.

lui.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2017